NAS LaCie 5big Office+, 10TB di facile gestione

NAS LaCie 5big Office+, 10TB di facile gestione

Autore: Alessandro Bordin   Categoria: Periferiche

“Il backup dei dati è da sempre un elemento fondamentale nelle aziende, ma anche a livello casalingo e per il professionista che sceglie di farsi l'ufficio in casa. LaCie 5big Office+ è una soluzione con un massimo di 10TB di archiviazione, che vuol fare della semplicità d'uso e della sicurezza le proprie bandiere”

Introduzione

A tutti sarà capitato di imbattersi in un problema di spazio di archiviazione sul proprio PC, una situazione sempre più attuale vista l'enorme mole di dati multimediali che nel tempo si è affermata come normalità nelle nostra vite. Basta avere l'hobby della fotografia, e scattare magari in RAW, per iniziare ad avere problemi di spazio molto presto, complici le uscite fotografihe con un bottino da diversi GB ciascuna.

Se a questo aggiungiamo filmati, file audio e progetti multimediali in genere, appare chiaro che le esigenze in termini di storage siano cresciute enormemente negli ultimi anni, come testimoniano inoltre i tagli degli hard disk, sempre più capienti. Il problema comunque non è certo limitato alle mura domestiche. In ambito aziendale, a seconda dei lavori svolti, il problema può essere ancora più sentito, andando però ad aggiungere le problematiche legate alla condivisione di progetti, gestione delle permission, rapidità di scambio e operatività sempre garantita.

Non è quindi un caso che siano sempre più diffuse le soluzioni NAS, Network Access Storage, che potremmo semplicisticamente definire come soluzioni destinate ad accentrare dati disponibili a un'intera rete. In realtà, infatti, fanno anche ben altro. Con la diffusione di queste unità crescono infatti anche le potenzialità offerte da questi dispositivi, sempre più dei computer stand alone che semplice agglomerato di dischi con una presa di rete.

Fra le numerose proposte del mercato troviamo quella costituita da 5big Office+ di LaCie, che porta in dote il sistema operativo dedicato ai NAS Windows Storage Server 2008 R2. Lo scopo è quello di semplificare la gestione dello storage condiviso in ambiti aziendali (fino a 25 postazioni), il tutto con un prodotto che non richieda grandi sforzi in fase di configurazione anche per chi gestisce il sistema. In questo articolo faremo una breve panoramica sul prodotto, cercando di tracciarne le principali caratteristiche.

Notizie

27.03.2015

Saranno 3 le versioni di Xeon Phi di nuova generazione, Knights Landing

Al debutto nel corso della seconda metà del 2015 le nuove generazioni di soluzioni Intel Xeon Phi, per la prima volta anche in versioni dedicate all'installazione...

27.03.2015

Da HP nuovi servizi per la migrazione nel cloud di flussi di lavoro Oracle

Proteggere gli investimenti senza privarsi della possibilità di migrare verso il cloud: è quanto permesso dai servizi HP Elion Business Applications for...

26.03.2015

Samsung interessata ad AMD? Uno scenario teorico molto interessante

Dalla corea giungono indiscrezioni di un possibile interessamento, da parte di Samsung, verso AMD: alla base le numerose proprietà intellettuali della...

26.03.2015

Dalla Purdue University anodi per batterie dai materiali di imballaggio

I trucioli di polistirene o amido possono formare nanostrutture di carbonio che si rivelano molto più efficienti della grafite attualmente utilizzata per...

24.03.2015

Dispositivi connessi, previsioni di crescita per il 2015

Nel 2015 cresceranno del 2,8% le consegne di dispositivi connessi, ma in maniera eterogenea: in calo i PC, stabili i tablet, in crescita i telefoni mobile....

23.03.2015

Bell Labs Prize alla seconda edizione: ricercatori, fatevi avanti

L’organizzazione di ricerca e sviluppo di Alcatel-Lucent, Bell Labs, annuncia la 2' edizione del concorso internazionale che premia le idee e innovazioni...

23.03.2015

Lenovo: Gianfranco Lanci nominato Corporate President in aggiunta al ruolo di COO

A seguito della riuscita integrazione delle ultime acquisizioni Lenovo riorganizza il proprio business, nominando Gianfranco Lanci Corporate President,...

23.03.2015

Rory Read, l'ex-CEO di AMD pronto ad entrare in Dell

Già executive in IBM e Lenovo, l'ex-CEO di AMD entrerà la prossima settimana nella schiera di dirigenti Dell. Per lui una posizione di rilievo nell'ambito...

20.03.2015

Lo storage Flash ibrido è anche per le aziende di medie dimensioni

HP pensa alle esigenze di storage delle aziende di piccola e media dimensione annunciando nuove soluzioni, capaci di ottenenere tangili incrementi prestazionali...

20.03.2015

Cambio ai vertici in HTC: Cher Wang è il nuovo CEO

L'azienda taiwanese comunica un cambio strategico: il CEO passa a dirigere l'HTC Future Development Lab, mentre il presidente dell'azienda assume anche...

19.03.2015

Da Carbon3D una stampante 3D DLP a flusso continuo

Una stampante a polimerizzazione di resina che mediante opportuni accorgimenti può stampare non per stratificazioni successive ma con un processo continuo:...

19.03.2015

Dyson investe in una startup per batterie Li-Ion ad elevata autonomia

Il produttore di aspirapolveri investe 15 milioni di dollari per aiutare una startup a produrre commercialmente nuove batterie di litio a stato solido...

17.03.2015

Dalla Berkeley University un materiale artificiale come la pelle del camaleonte

I ricercatori della University of California Berkeley hanno realizzato una pellicola molto sottile che grazie a particolari elementi di silicio è in grado...

17.03.2015

Mercato tablet, la crescita sta rallentando

Il mercato tablet inizia a mostrare qualche segnale di stanchezza. La forte crescita degli anni passati si è ormai drasticamente ridotta, e anche per gli...