Sicurezza informatica: uno sguardo al mondo mobile

Sicurezza informatica: uno sguardo al mondo mobile

Autore: Andrea Bai   Categoria: TLC e Mobile

“La proliferazione di smartphone e tablet fa crescere in numero e varietà i rischi legati alla sicurezza degli ambienti mobile. In questa seconda puntata sul tema della sicurezza informatica osserveremo più da vicino il mondo mobile”

Introduzione

Nel corso delle passate settimane abbiamo pubblicato su Businessmagazine (Sicurezza informatica, pochi anni all'armageddon) un sommario dello stato della sicurezza ICT nel mondo e in Italia, tratto dall'analisi svolta dal Clusit, l'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica. Tra i molti temi incontrati all'interno del rapporto redatto dal Clusit, è emerso come uno degli aspetti più critici riguardanti la sicurezza ICT è quello legato all'ambito mobile, contraddistinto da tendenze tutt'altro che tranquillizzanti, e sul quale vogliamo soffermarci nell'articolo odierno.

Per comprendere quale possa essere l'entità del problema potenziale, ci vengono in aiuto alcuni dati rilevati dall'Osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano durante una ricerca sulla situazione del mobile marketing in Italia. Dalla ricerca condotta emerge che il 35% circa della popolazione italiana (si parla di circa 21 milioni di individui) è proprietario di uno smartphone, un dato in crescita del 12% rispetto a quanto rilevato durante il 2009 e, soprattutto, considerevolmente superiore alla media europea dove gli smartphone sono utilizzati dal 10% circa della popolazione.

I dati a disposizione ci consentono inoltre di avere uno spaccato del modello d'uso che l'utenza italiana fa della connettività mobile: emerge che il 53% circa la impiega per accedere a social network, il 49% per la consultazione di mappe ed itinerari mentre il 38% si affida alla connettività mobile per cercare informazioni e sfruttare servizi come, ad esempio, la prenotazione di viaggi.

Un ulteriore elemento che consente di comprendere ancora più a fondo l'entità del fenomeno e di quanto sia importante la penetrazione di questi dispositivi nel pubblico è l'attenzione che le aziende stanno ponendo nei confronti di questi mezzi per comunicare con i consumatori: a tal proposito si registra un'incremento del 15% negli investimenti sulla pubblicità mobile, che raggiungono i 38 milioni di euro, così come il fatto che tra i primi 100 investitori italiani in questo campo, 41 hanno già provveduto a realizzare un'applicazione apposita per i dispositivi mobile.

Notizie

29.04.2016

Calano del 50% le vendite degli smartwatch nei primi 3 mesi del 2016

Il confronto è con la stagione di vendite natalizie, nella quale gli smartwatch avevano raccolto dati entusiasmanti. Se andiamo a 12 mesi fa tuttavia il...

28.04.2016

Sony Q1 2016: mobile in perdita, ma rimedia con PlayStation

Sony comunica i risultati finanziari del primo trimestre 2016: lieve contrazione del fatturato su base annua, ma profitti in crescita. Il business Playstation...

28.04.2016

Samsung Q1 2016: trimestre in crescita grazie a Galaxy S7 ed S7 Edge

Samsung comunica i risultati finanziari del primo trimestre fiscale 2016, caratterizzati dall'aumento del profitto operativo su base annua pari al 12%....

27.04.2016

I 5 pilastri della trasformazione di Intel, secondo il CEO Krzanich

L'azienda americana è chiamata ad un processo di importante trasformazione interna, che la porterà sempre più dall'essere una PC company ad una impegnata...

26.04.2016

Nanocavi d'oro per una batteria da 200 mila cicli

Un gruppo di ricercatori realizza un materiale per batteria capace di sopportare un elevatissimo numero di cicli di carica/scarica e preparando il terreno...

26.04.2016

Cresce la spesa per la sicurezza dedicata a Internet of Things

Nel 2016 crescerà del 23,7% rispetto all'anno precedente, ma dopo il 2020 la spesa globale per la sicurezza IoT incrementerà ad un passo più spedito

26.04.2016

Tecnologie quantistiche, la Commissione Europea pensa ad un finanziamento di 1 miliardo di Euro

La Commissione Europea annuncia un programma di finanziamento per stimolare lo sviluppo, la progettazione e la produzione di tecnologie a base quantistica...

26.04.2016

Nokia annuncia l'acquisizione di Withings e punta al Digital Health

Nokia annuncia l'acquisizione di Withings, azienda francese specializzata nel settore del Digital Health. Withings produce activity e sleep tracker, bilance...

22.04.2016

Trimestre ancora in rosso per AMD, ma una joint venture si affaccia all'orizzonte

AMD chiude i primi 3 mesi del 2016 con fatturato in contrazione, e una perdita inferiore a 1 anno fa. Per il futuro siglato un accordo di joint venture...

22.04.2016

Microsoft Q3 2016: bene Surface e cloud, vendite Lumia in picchiata

Microsoft comunica i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale 2016. Fatturato e profitti in calo su base annua, riconfermato il trend positivo...

21.04.2016

Jonney Shih prossimo al ritiro? Finisce un'era per il volto pubblico di Asus

Mancano indicazioni ufficiali da parte dell'azienda, ma emergono indiscrezioni sulla posibile prossima uscita di scena del chairman storico dell'azienda,...

20.04.2016

Calano del 10% le vendite di PC nelle regioni EMEA

Calo generalizzato per tutti i produttori, con la sola Asus a raccogliere un dato in crescita nei primi 3 mesi del 2016. Si distinguono notebook gaming...

20.04.2016

Trimestre in crescita per Intel, pur con il mercato dei PC in crisi

Intel chiude i primi 3 mesi del 2016 con un lieve incremento del fatturato e un utile stabile rispetto al 2015, nonostante la difficile fase che sta attraversando...

20.04.2016

Intel si ristruttura partendo dai dipendenti: -11% entro metà 2017

L'azienda americana comunica un nuovo piano di riorganizzazione per andare oltre il tradizionale business legato al mondo dei PC: la prima azione concreta...