Accenture e VMware aiutano le aziende a passare a cloud e virtualizzazione

Accenture e VMware aiutano le aziende a passare a cloud e virtualizzazione

Autore: Andrea Bai Categoria: Software

Accenture e VMware hanno annunciato il rinnovamento di una partnership già esistente che prevede un nuovo accordo tecnologico per attività congiunte di sviluppo, commercializzazione e distribuzione di una serie di soluzioni prsonalizzate destinate a tre differenti ambiti nel campo di cloud computing e virtualizzazione:

-Transforming Operations for Virtualization (TOV)- si tratta di una soluzione destinata a quelle aziende che si apprestano a virtualizzare i propri data center. TOV cerca di superare le sfide poste da questa transizione, causate spesso da un non ottimale allineamento delle strutture organizzative all'ambiente virtuale o dalla mancanza di strumenti e capacità di gestione dell'ambiente virtualizzato. Si tratta di situazioni che portano a non sfruttare al meglio la flessibilità offerta dalla virtualizzazione e, ancor peggio, a non massimizzare i risparmi. TOV si propone di portare il tasso di adozione della virtualizzazione ad oltre il 50% in tutta l'azienda, laddove spesso l'adozione della virtualizzazione nei data center non è in grado di superare il 25%-30%.

- Application Enablement (AE) - è una soluzione dedicata all'ottimizzazione di applicazioni legacy che non è possibile sostituire con altre alternative. Si tratta di un aspetto particolarmente rilevante dal momento che in un'azienda il 70% circa delle transazioni avviene proprio su applicazioni Legacy. Tramite le funzionalità di VMware vFabric, Accenture fornisce un supporto di consulenza a quelle aziende che vogliono trasformare le applicazioni legacy per ottimizzare il portafoglio, e che vogliono spostare le applicazioni obsolete su nuove piattaforme hardware. Queste attività si traducono in una riduzione dei costi per il mantenimento del portafoglio applicativo e in una maggiore agilità del business.

- Cloud Strategy Enablement (CSE) - si tratta di una soluzione che viene incontro alle realtà che vogliono capire che impatto può avere sulla loro organizzazione il passaggio al cloud computing, pianificando inoltre una strategia ed una roadmap realistica per realizzare la transizione.

Rockwell Bonecutter, Head of Global Alliance Channels di Accenture, commenta: “Siamo felici di lavorare con VMware nello sviluppo di queste soluzioni. I maggiori beneficiari sono i nostri clienti, poiché queste nuove offerte permettono allo stesso tempo un aumento dell’efficienza IT e una riduzione dei costi operativi. Le aziende spesso lottano per diventare più agili e rispondere alle esigenze del mercato. Queste nuove soluzioni aiutano a raggiungere tali obiettivi.”

“VMware e Accenture condividono una visione comune nell’abilitare i propri clienti alla modernizzazione dei data center e all’ottenimento dei benefici del cloud computing. Queste nuove soluzioni aiutano i clienti ad adottare un approccio pragmatico e modulare all’IT as a Service.” sono invece le parole di Scott Aronson, Senior Vice President Global Channels and Alliances di VMware.

Commenti (2) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Piccioneviaggiatore pubblicato il 13 Gennaio 2012, 01:39
Quintali di aria fritta!
Commento # 2 di: Jerrozzo pubblicato il 13 Gennaio 2012, 10:15
bLA bLA bLA bla!!! Si vede che dietro tutto ciò ci sta un gran bel commerciale!!!
Totale commenti: 2 « Pagina Precedente | Pag 1 di 1 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

26.03.2015

Samsung interessata ad AMD? Uno scenario teorico molto interessante

Dalla corea giungono indiscrezioni di un possibile interessamento, da parte di Samsung, verso AMD: alla base le numerose proprietà intellettuali della...

26.03.2015

Dalla Purdue University anodi per batterie dai materiali di imballaggio

I trucioli di polistirene o amido possono formare nanostrutture di carbonio che si rivelano molto più efficienti della grafite attualmente utilizzata per...

24.03.2015

Dispositivi connessi, previsioni di crescita per il 2015

Nel 2015 cresceranno del 2,8% le consegne di dispositivi connessi, ma in maniera eterogenea: in calo i PC, stabili i tablet, in crescita i telefoni mobile....

23.03.2015

Bell Labs Prize alla seconda edizione: ricercatori, fatevi avanti

L’organizzazione di ricerca e sviluppo di Alcatel-Lucent, Bell Labs, annuncia la 2' edizione del concorso internazionale che premia le idee e innovazioni...

23.03.2015

Lenovo: Gianfranco Lanci nominato Corporate President in aggiunta al ruolo di COO

A seguito della riuscita integrazione delle ultime acquisizioni Lenovo riorganizza il proprio business, nominando Gianfranco Lanci Corporate President,...

23.03.2015

Rory Read, l'ex-CEO di AMD pronto ad entrare in Dell

Già executive in IBM e Lenovo, l'ex-CEO di AMD entrerà la prossima settimana nella schiera di dirigenti Dell. Per lui una posizione di rilievo nell'ambito...

20.03.2015

Lo storage Flash ibrido è anche per le aziende di medie dimensioni

HP pensa alle esigenze di storage delle aziende di piccola e media dimensione annunciando nuove soluzioni, capaci di ottenenere tangili incrementi prestazionali...

20.03.2015

Cambio ai vertici in HTC: Cher Wang è il nuovo CEO

L'azienda taiwanese comunica un cambio strategico: il CEO passa a dirigere l'HTC Future Development Lab, mentre il presidente dell'azienda assume anche...

19.03.2015

Da Carbon3D una stampante 3D DLP a flusso continuo

Una stampante a polimerizzazione di resina che mediante opportuni accorgimenti può stampare non per stratificazioni successive ma con un processo continuo:...

19.03.2015

Dyson investe in una startup per batterie Li-Ion ad elevata autonomia

Il produttore di aspirapolveri investe 15 milioni di dollari per aiutare una startup a produrre commercialmente nuove batterie di litio a stato solido...

17.03.2015

Dalla Berkeley University un materiale artificiale come la pelle del camaleonte

I ricercatori della University of California Berkeley hanno realizzato una pellicola molto sottile che grazie a particolari elementi di silicio è in grado...

17.03.2015

Mercato tablet, la crescita sta rallentando

Il mercato tablet inizia a mostrare qualche segnale di stanchezza. La forte crescita degli anni passati si è ormai drasticamente ridotta, e anche per gli...

16.03.2015

IBM, un sistema di pagamento per valute reali ispirato ai bitcoin

Big Blue sta pensando di adottare i principi di funzionamento dei Bitcoin per creare un sistema applicabile alle valute reali: una blockchain per ciascuna...

14.03.2015

FastWeb e InnoVits insieme al Global Enterpreneur Congress 2015

Un appuntamento internazionale dove imprenditori, investitori e startupper possono confrontarsi. InnoVits parteciperà con tre eventi, in particolare con...