Alibaba riacquista da Yahoo! una parte delle proprie quote 23/05/2012 ore 16:04

Alibaba riacquista da Yahoo! una parte delle proprie quote

Autore: Andrea Bai Categoria: Mercato
La metà delle quote di Alibaba possedute da Yahoo! vengono riacquistate dal colosso cinese. Yahoo! distribuirà l'incasso agli azionisti

Alibaba Group, realtà cinese di rilievo nel settore dell'e-commerce della quale Yahoo! possiede il 40%, ha annunciato il riacquisto di metà delle quote possedute da Yahoo! con un'operazione del valore di 7,1 miliardi di dollari. Dall'operazione Yahoo! incasserà direttamente 6,3 miliardi di dollari e otterrà 800 milioni in azioni privilegiate di Alibaba.

L'incasso netto di Yahoo! a seguito della tassazione sarà di 4,2 miliardi di dollari: l'azienda statunitense ha già comunicato che la maggior parte dell'incasso sarà distribuito agli azionisti. Per Yahoo! si tratta di un notevole ritorno dell'investimento di 1 miliardo di dollari che ha compiuto nel 2005 acquisendo il 40% di Alibaba.

A seguito di questa operazione Yahoo! resterà in possesso del 20% delle quote di Alibaba. Yahoo! e SoftBank (che detiene il 30% di Alibaba) son quindi ora proprietari del 50% delle quote della compagnia cinese, ma hanno già fatto sapere che limiteranno i diritti di voto dei propri azionisti al di sotto del 50%. Nel caso in cui Alibaba dovesse in futuro decidere di quotarsi in bosrsa (la compagnia ha già espresso l'intenzione di farlo), dovrà procedere al riacquisto di un ulteriore 10% delle azioni o lasciare che Yahoo! venda le proprie quote in fase di IPO, con la possibilità di incassare ulteriori liquidi.

Dopo un periodo piuttosto rocambolesco per Yahoo, culminato la scorsa settimana con le dimissioni del CEO Scott Thompson a seguito dello scandalo su lauree fasulle, questo episodio rappresenta il primo segnale positivo per gli investitori.

Commenti (1) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: TheDarkAngel pubblicato il 23 Maggio 2012, 16:48
Distribuirli agli azionisti è come gettarli nel fuoco, nessuna utilità per l'azienda.
Totale commenti: 1 « Pagina Precedente | Pag 1 di 1 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

21.08.2014

Nuovi supporti BD-DSD, fino a 200GB su singolo disco

La BDA finalizza nuove specifiche per supporti di storage ottici destinati all'uso professionale e nel mondo datacenter: fino a 200GB su un disco a doppia...

20.08.2014

Opteron A1100: il primo SoC basato su architettura ARM di AMD

Nuove informazioni sulla CPU Opteron per sistemi server di elevata densità, basata su architettura ARM a 64bit, sono state anticipate da AMD in occasione...

20.08.2014

Il mercato dei tablet si stabilizza nelle vendite, ma coinvolge sempre più produttori

Poco più di 52 milioni di tablet venduti nel corso del secondo trimestre 2014, un dato in crescita rispetto a 1 anno fa ma in misura marginale. Apple e...

20.08.2014

Si chiude un'era: Steve Ballmer lascia il CdA di Microsoft

L'ex-CEO di Microsoft ha rassegnato le proprie dimissioni con effetto immediato, in un annuncio che comunque non giunge inatteso. Si dedicherà a nuovi...

19.08.2014

Dati positivi perle vendite di GPU nel secondo trimestre 2014

Aumenta la consegna di soluzioni video nel Q2 2014 ma questo grazie alle GPU integrate nei processori. Soffre il mercato delle schede video discrete, anche...

19.08.2014

300 milioni di smartphone, il secondo trimestre è da record

Il secondo trimestre del 2014 fa segnare il superamento della soglia dei 300 milioni di smartphone consegnati. Android si conferma il dominatore del mercato...

18.08.2014

Cisco taglia 6000 posti di lavoro

L'azienda decide per un'ulteriore misura di riduzione della forza lavoro, la quarta in tre anni. Le prospettive di crescita sono buone, ma alcuni mercati...

14.08.2014

Smartphone che si ricaricano con i suoni: la nuova frontiera è vicina

Cellulari che si ricaricano a distanza con gli ultrasuoni o che catturano il rumore della strada e lo trasformano in elettricità. Fantascienza? Ci sono...

13.08.2014

Ben 23 milioni di utenti attivi su Twitter sono dei bot

Siamo vicini alla rivoluzione delle macchine se ben l'8,5% dei profili attivi su Twitter è rappresentato da bot?

08.08.2014

IBM e SyNAPSE, il computer senziente è sempre più vicino

Big Blue realizza un chip da 4096 core sinaptici usando normali tecniche di produzione: si tratta di un importante passo avanti verso il computer senziente...

07.08.2014

La paga dei CEO della Silicon Valley: Larry Ellison è re

78 milioni di dollari di paga annuale per il CEO di Oracle, che si pone al primo posto della classifica. Al capo opposto, Larry Page, con appena 1 dollaro...

07.08.2014

Smart City: parliamo di Microsoft CityNext con Rita Tenan

Le città del futuro devono essere Smart e sostenibili: ne parliamo con Rita Tenan, responsabile Public Sector per Microsoft Italia, che ci illustra la...

07.08.2014

Harvard realizza il più piccolo chip al mondo per la Risonanza Magnetica Nucleare

Gli ingegneri di Harvard riescono a miniaturizzare uno spettrometro e ad utilizzare un magnete permanente per creare un sistema NMR adatto ad applicazioni...

05.08.2014

Il supersistema IBM Watson consigliere per le riunioni aziendali

IBM sta sperimentando un approccio per coinvolgere le capacità computazionali di Watson in ambito professionale, come supporto alle riunioni aziendali...