Cellulari nel mondo: più di un telefono su quattro è uno smartphone

Cellulari nel mondo: più di un telefono su quattro è uno smartphone

Autore: Andrea Bai Categoria: TLC e Mobile
A livello globale gli smartphone costituiscono il 27% dei telefoni cellulari, ma la situazione varia considerevolmente da regione a regione: America ed Europa le aree a maggior diffusione

La diffusione di soluzioni smartphone nel mondo è del 27% sul totale, almeno secondo quanto rilevato dalla compagnia di analisi di mercato VisionMobile che ha pubblicato un ricco resoconto sul mercato dei telefoni cellulari titolato "Mobile Platforms: The Clash of Ecosystems".

Se a livello globale siamo vicini al 30% di diffusione, la situazione cambia considerevolmente da regione a regione: il Nord America e l'Europa sono le aree dove gli smartphone sono maggiormente diffusi, con il 63% ed il 51% rispettivamente, mentre nella regione Asia/Pacifc, in Africa/Medio Oriente e in America Latina si registrano diffusioni del 19%, 18% e 17%.

L'analisi è stata condotta da VisonMobile basandosi sulla diffusione e distribuzione dei sistemi operativi nelle diverse aree del mondo. Dallo studio emerge come nelle aree che offrono una generosa copertura di connettività 3G e dove vi è la diffusione di piani a contratto gli smartphone risultano essere più comuni, mentre i mercati dove sono diffusi i piani prepagati vedono una maggiore presenza dei cosiddetti "feature phone".

La fascia alta delle soluzioni smartphone risulta essere dominata da iPhone/iOS e dalle soluzioni Android, che tra l'altro rappresentano le due principali piattaforme verso le quali gli sviluppatori sono più propensi ad investire per la realizzazione di applicazioni. Ne è una conferma il catalogo disponibile: 500 mila app per iPhone e 300 mila per Android, mentre tutti gli altri sistemi operativi scontano un ordine di grandezza inferiore (35-25 mila applicazioni a catalogo per Blackberry, Windows Mobile e Symbian).

Maggiori informazioni, comprensive di una disamina dettagliata per ciascun sistema operativo, sono disponibili scaricando il report completo, a partire da questa pagina. Il download è gratuito, non è richiesta la registrazione, ma è necessario fornire un indirizzo e-mail.

Commenti (12) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: StyleB pubblicato il 29 Novembre 2011, 10:29
difficile trovare un cellulare, soprattutto considerando che oramai gli smartphones ti vengono tirati dietro a cifre irrisorie, spesso minori di quelle di un "telefono" di tipo "standard"
Commento # 2 di: MaxArt pubblicato il 29 Novembre 2011, 10:38
Cosa si intende con piattaforma "BREW"?
Commento # 3 di: hermanss pubblicato il 29 Novembre 2011, 11:09
Strabiliante come Android sia presente su tutte le tipologie di device e in tutte le fascie di prezzo.
Commento # 4 di: dwfgerw pubblicato il 29 Novembre 2011, 11:20
io penso che il dato pià strbiliante sia iOS che è presente solo nella fascia alta e surclassa android presente anche in smartphone ciofeca da 90€
Commento # 5 di: WarSide pubblicato il 29 Novembre 2011, 11:26
Originariamente inviato da: MaxArt
Cosa si intende con piattaforma "BREW"?


Ipotizzo siano i cellulari basati su questo http://en.wikipedia.org/wiki/Binary...nt_for_Wireless

EDIT: ecco un altro link in merito: http://www.brewmp.com
Commento # 6 di: cat1 pubblicato il 29 Novembre 2011, 11:38
Qualcuno ha visto l'ultima puntata di report? Mi vengono i brividi..

Qui stiamo sempre a discutere di menate
Commento # 7 di: Bestseller pubblicato il 29 Novembre 2011, 12:01
Originariamente inviato da: cat1
Qualcuno ha visto l'ultima puntata di report? Mi vengono i brividi..

No, ma me la sono registrata e appena ho un po' di tempo me la guardo.
Commento # 8 di: al135 pubblicato il 29 Novembre 2011, 12:24
Originariamente inviato da: dwfgerw
io penso che il dato pià strbiliante sia iOS che è presente solo nella fascia alta e surclassa android presente anche in smartphone ciofeca da 90€


nulla di strabiliante, ios cè da un pezzo, android è giovane e allo stesso tempo maturo da poco e in crescita esponenziale .
Commento # 9 di: Ste powa pubblicato il 29 Novembre 2011, 14:13
sembra che sparare a 0 sui cellulari da 90€ o meno sia diventato un divertimento .
Sinceramente non vedo nulla di brutto in questi terminali e tanto meno nei prodotti più economici, anzi per le persone giovani che non hanno mammi o papi che gli regalano tutto sono una cosa molto bella .

Ad esempio il mio ideos pagato 65€ è un ottimo prodotto sopratutto considerando il suo prezzo ; sicuramente non potrò giocarci e non hà uno schermo da 4" ma è perfetto per guardare la posta, usare app che non siano giochi, navigare in modo molto decente e vedere i video su youtube.

Poi ovviamente se uno vuole giocare, avere uno schermo più grande ecc.. e ha i soldi è ovviamente suo diritto prendersi un cellulare di fascia alta; ma non si può sfotte*e studenti che per avere due soldi vanno a lavorare quando finiscono scuola (sempre se si trova lavoro ).
Commento # 10 di: p4ever pubblicato il 29 Novembre 2011, 21:26
Originariamente inviato da: StyleB
difficile trovare un cellulare, soprattutto considerando che oramai gli smartphones ti vengono tirati dietro a cifre irrisorie, spesso minori di quelle di un "telefono" di tipo "standard"


di questo passo più che altro sarà difficile trovare un terminale la cui batteria duri più di 24 ore...triste davvero...
Totale commenti: 12 « Pagina Precedente | Pag 1 di 2 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

29.01.2015

Doloroso quarto trimestre per Samsung, calano gli utili per la prima volta in tre anni

Come ampiamente previsto, Samsung fa segnare un trimestre in negativo con calo di utili e fatturato per la prima volta in tre anni. A trascinare verso...

29.01.2015

Servizi a pagamento non richiesti: ecco cosa chiede il Garante agli operatori telefonici

Già pubblica la prima delibera che affronta il problema dell'attivazione non richiesta dei servizi cosiddetti Premium sui telefoni cellulari. Sono tre...

29.01.2015

Solida la trimestrale di Facebook, grazie agli utenti da mobile

Il social network pubblica i risultati del quarto trimestre fiscale e dell'intero anno. Buona crescita in utile e fatturato, quest'ultimo costituito in...

28.01.2015

Quantum Dot stampabili dall'University of Illinois

Un particolare sistema simile alla stampa a getto di inchiostro permette di realizzare pattern complessi e ad alta definizione di quantum dot, aprendo...

28.01.2015

Apple, ancora un trimestre da record grazie ai nuovi iPhone

La Mela fa segnare il record della sua storia per quanto riguarda utili e fatturato. La Cina diventa un mercato di importanti dimensioni, e a fronte di...

27.01.2015

In crescita le vendite di Lumia e Surface, l'hardware di Microsoft

I risultati trimestrali dell'azienda, riferiti al periodo di fine 2014, mostrano un fatturato in crescita e un'azienda in costante trasformazione. Buoni...

27.01.2015

IBM, taglio di 111 mila dipendenti? Non proprio

Alcune indiscrezioni parlano di un'operazione che porterà al taglio del 26% della forza lavoro dell'azienda. Ma Big Blue smentisce le dimensioni dell'operazione,...

27.01.2015

Un chip tridimensionale con transistor a nanotubi di carbonio

Un gruppo di ricercatori della Stanford University è riuscito ad impiegare i nanotubi di carbonio per creare un circuito integrato monolitico con memoria...

26.01.2015

Chip mobile di Intel: vendono tanto, ma costano all'azienda anche di più

Intel ha perseguito nel corso del 2014 una strategia commerciale mirante alla crescita della quota di mercato nei dispositivi mobile, tablet e smartphone....

26.01.2015

Un laser di germanio-stagno per i collegamenti ottici on-chip

Un gruppo di ricercatori studia un modo per realizzare laser a base di semiconduttori direttamente sul silicio, per costruire un sistema di comunicazioni...

26.01.2015

Samsung e Apple i principali acquirenti di semiconduttori nel 2014

Le due aziende insieme acquistano semiconduttori per un valore combinato di 57 miliardi di dollari. Ma i colossi cinesi iniziano a crescere e i prossimi...

23.01.2015

Stangate dall'Antitrust: TIM, Vodafone, H3G e Wind multate per servizi a pagamento non richiesti

L'Antitrust ha multato le più grandi compagnie telefoniche italiane per via di comportamenti scorretti nei confronti degli utenti. La situazione è destinata,...

22.01.2015

Google sarà un operatore di rete mobile in MVNO entro la fine dell'anno

Google sta portando a termine gli accordi con le compagnie telefoniche per disporre delle loro reti e divenire un operatore telefonico virtuale. Le novità...

22.01.2015

Supercondensatori flessibili grazie al grafene ottenuto con il laser

La Rice University riesce a realizzare supercondensatori a base di grafene con un processo relativamente semplice ed immediato. I supercondensatori così...