Intel, tablet Medfield per il mondo educational

Intel, tablet Medfield per il mondo educational

Autore: Andrea Bai Categoria: TLC e Mobile
Il colosso di Santa Clara sta portando avanti lo sviluppo di un tablet basato su piattaforma Medfield da proporre sui mercati emergenti per il mondo educational, con lo stesso modello di vendita di Classmate PC

Secondo le indiscrezioni che circolano ad opera del quotidiano taiwanese Digitimes, pare che Intel sia intenzionata a commercializzare un tablet PC destinato al mondo dell'educazione e dei mercati emergenti, che attualmente sarebbe in fase di sviluppo sotto il nome in codice di StoryBook.

Le informazioni disponibili indicano che l'intenzione di Intel è realizzare il tablet Storybook sulla piattaforma Medfield e con un form factor da 10 pollici, con un sistema di dual-OS che potrebbe comprendere sia Android sia la versione di Windows 8 destinata alle soluzioni tablet.

Storybook, che con grossa probabilità sarà battezzato con un altro nome commerciale prima di giungere sul mercato, entrerà in commercio nel corso della seconda metà del 2012. La strategia sarà quella di rendere il tablet il più economico possibile per aiutare a trovare un punto d'appoggio contro iPad nei mercati in via di sviluppo: il quotidiano Digitimes indica in 300 dollari il prezzo al quale la soluzione potrebbe essere commercializzata. Saranno i produttori Malata ed ECS a realizzare il tablet per Intel.

Intel adotterà il medesimo modello di vendita che viene utilizzato per Classmate PC, che nel corso di cinque anni dal suo debuto ha saputo ottenere un successo importante sui mercati dove è stato lanciato (si parla di sei milioni di unità vendute), grazie anche alle relazioni che il colosso di Santa Clara è riuscita a stringere con le amministrazioni di molti paesi emergenti.

Commenti  

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.

Lascia il tuo commento

Notizie

26.02.2015

Con Android for Work Google guarda al settore PRO

Con Android for Work Google intende promuovere la diffusione del proprio sistema mobile anche nel settore professionale e nelle aziende. Si tratta di un'iniziativa...

26.02.2015

Intesi Group ottiene la certificazione Secure Signature Creation Device

L'italianissima Intesi Group ha raggiunto l'importante obiettivo di certificazione Secure Signature Creation Device per la propria piattaforma PkBox, un...

26.02.2015

Sempre più x86 anche nei sistemi server per applicazioni mission critical

I sistemi mission critical basati su architetture proprietarie continuano a registrare una contrazione nelle vendite, segnale di come il mondo dei server...

25.02.2015

Processo FinFET a 10nm, anche Samsung al lavoro

L'azienda koreana annuncia di essere al lavoro sul processo FinFET a 10 nanometri, ma avverte che per proseguire verso i 7nm e i 5nm saranno necessari...

25.02.2015

Sono stati 1,3 miliardi gli smartphone venduti nel corso del 2014

I dati IDC confermano il predominio di Android e iOS nel mercato degli smartphone, sistemi operativi che rappresentano oltre il 96% del totale dei modelli...

24.02.2015

Da Applied Materials nuovi strumenti di misurazione per la produzione FinFET e 3D NAND

Gli strumenti di misurazione impiegati per la produzione di transistor planari non sono adeguati per la produzione tridimensionale: Applied Materials sviluppa...

24.02.2015

ISSCC 2015: il futuro dei chip Intel è a 10 e 7 nanometri

La legge di Moore continuerà a guidare l'evoluzione nella produzione di semiconduttori anche nel corso dei prossimi anni, con il passaggio dagli attuali...

20.02.2015

Un network sempre più basato sul software per i servizi EOLO di NGI

E' un approccio simile all'Open Compute Project quello che l'italiana NGI ha scelto di seguire per la propria infrastruttura di rete, utilizzata per fornire...

20.02.2015

Si vendono più server in Italia, grazie alle soluzioni x86

Sono i sistemi server con processore AMD e Intel, stando ai dati SIRMI, quelli che hanno spinto in zona positiva l'intero settore nel corso del 2014

20.02.2015

DNA, utile per conservare l'informazione per l'eternità

Il DNA può essere usato per stoccare informazione digitale, ma presenta qualche problema nella conservazione a lungo termine. Un gruppo di ricercatori...

18.02.2015

In salita la strada di Apple Pay verso la Cina

Il sistema di pagamento contactless della Mela sta incontrando qualche resistenza da parte di UnionPay, l'unico interlocutore con cui si deve obbligatoriamente...

18.02.2015

Internet of Things: prodotti utili, ma con problemi di sicurezza

Una ricerca condotta da HP evidenzia limiti di sicurezza importanti per i prodotti dell'Internet of Things in commercio al momento, adottati per il monitoraggio...

18.02.2015

Nuova giornata di furore per gli utenti Wind-Infostrada, ma la società non ha colpe

Accesi i commenti degli utenti sui social, che lo scorso martedì lamentavano nuovi disservizi su reti Wind-Infostrada. La mente riporta all'infausto 13...

18.02.2015

Si vendono meno telefoni, ma sempre più smartphone, in Europa

L'analisi IDC per il mercato dell'Europa occidentale evidenzia come il mercato della telefonia sia andato in contrazione nel 2014, ma continui ad essere...