Una prima applicazione per le architetture SoC di Intel

Una prima applicazione per le architetture SoC di Intel

Autore: Paolo Corsini Categoria: Server e Workstation
Al debutto una delle prime applicazioni dell'architettura EP80579 di Intel, System on a Chip per soluzioni embedded

Dopo l'annuncio dello scorso Intel Developer Forum, tenutosi nel mese di Agosto a San Francisco, emerge notizia del debutto della prima soluzione basata sull'architettura SoC, System on a Chip, di Intel.

Parliamo del NAS/Network Appliance BIS-7750 dell'americana Habey, basato su processore Intel EP80579 con frequenze di clock sino a 1,2 GHz. Questa cpu è meglio nota con il nome in codice di Tolapai, e rappresenta per Intel il primo design SoC destinato ad utilizzi in prodotti di ridotte dimensioni con raffreddamento completamente passivo.

intel_soc_board.jpg (39872 bytes)

Queste le caratteristiche tecniche del nuovo prodotto Habey:

  • Intel EP80579 (Tolapai) SoC processor, up to 1.2GHz
  • Integrated accelerators support Intel QuickAssist Technology
  • Five PCIe Gigabit Ethernet ports, expandable to 8
  • LAN Bypass function built-in
  • One PCIe x4 and one mini-PCIe expansion slot
  • CF socket and 2.5” SATA HDD mounting built-in
  • Low power consumption, POE ready
  • Fanless enclosure design

Gli ambiti di utilizzo di riferimento sono quelli come VPN/firewall di rete, storage di rete, applicazioni Wireless e WiMax e processi di automazione industriale. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del produttore Habey a questo indirizzo.

Commenti (5) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: thrawn pubblicato il 22 Settembre 2008, 12:02
Ottimo... ma...

Ottimo prodotto viste le potenzialità... Ma il prezzo?

Non è inseribile nella famiglia dei Nettop visto che si rivolge ad un pubblico diverso...

Però se i prezzi, soprattutto in Europa, non saranno contenuti sarà appannaggio dei soli System Integrator che ne faranno le solite appliances VPN, Firewall, ecc... Se il prezzo fosse contenuto invece lo trovo interessante... Sino a 2 Gb RAM, 5 porte G-Ethernet, 2 USB e alloggio diretto per i dischi Sata da 2,5", completamente fanless...

Potrebbe diventare un ottimo miniserver domestico!
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 22 Settembre 2008, 12:12
credo possa avere un futuro in ambito industriale
Commento # 3 di: nucce pubblicato il 22 Settembre 2008, 12:27
lasciando da parte il discorso prezzo lo trovo un buon sistema in ambito industriale ma l'unico vero ambito di utilizzo...le soluzione VIA le trovo molto più scalabili e adattate a diversi scopi...dall'ambito industriale a quello consumer: car-pc, piccolissimi media center, storage casalingo, mini server per la gestione di applicativi di rete e non. Poi se si considera il prezzo il discorso potrebbe anche ribaltarsi ma non so
Commento # 4 di: dwfgerw pubblicato il 22 Settembre 2008, 12:56
mah.. di nas come queste ce ne sono a centinaia sul mercato. Più che la cpu in se, preferire capire come configurare eventuali policy di accesso ai file e cartelle e se puo essere integrato con active directory
Commento # 5 di: John22 pubblicato il 22 Settembre 2008, 13:43
Old... PCSilenzioso.it l'ha data giorni fa la notizia
Totale commenti: 5 « Pagina Precedente | Pag 1 di 1 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

31.01.2015

Google manca le aspettative di Wall Street, ma il trimestre è positivo

Google ha annunciato i risultati finanziari dell'ultimo trimestre del 2014. La società è in crescita su base annuale, ma non riesce a raggiungere le aspettative...

30.01.2015

F5 Networks rafforza la partnership con Cisco e presenta la nuova versione di BIG-IQ

Nell'annunciare la nuova versione della soluzione destinata all'Application Delivery, F5 Networks rafforza la partnership strategia con Cisco grazie ad...

30.01.2015

Gli USA ridefiniscono la banda larga a 25/3Mbps: il dato che fa vergognare l'Italia

La Federal Communications Commission (FCC) ha ridefinito i criteri per la banda larga, non più da 4/1 Mbps rispettivamente in download e upload, ma da...

29.01.2015

Doloroso quarto trimestre per Samsung, calano gli utili per la prima volta in tre anni

Come ampiamente previsto, Samsung fa segnare un trimestre in negativo con calo di utili e fatturato per la prima volta in tre anni. A trascinare verso...

29.01.2015

Servizi a pagamento non richiesti: ecco cosa chiede il Garante agli operatori telefonici

Già pubblica la prima delibera che affronta il problema dell'attivazione non richiesta dei servizi cosiddetti Premium sui telefoni cellulari. Sono tre...

29.01.2015

Solida la trimestrale di Facebook, grazie agli utenti da mobile

Il social network pubblica i risultati del quarto trimestre fiscale e dell'intero anno. Buona crescita in utile e fatturato, quest'ultimo costituito in...

28.01.2015

Quantum Dot stampabili dall'University of Illinois

Un particolare sistema simile alla stampa a getto di inchiostro permette di realizzare pattern complessi e ad alta definizione di quantum dot, aprendo...

28.01.2015

Apple, ancora un trimestre da record grazie ai nuovi iPhone

La Mela fa segnare il record della sua storia per quanto riguarda utili e fatturato. La Cina diventa un mercato di importanti dimensioni, e a fronte di...

27.01.2015

In crescita le vendite di Lumia e Surface, l'hardware di Microsoft

I risultati trimestrali dell'azienda, riferiti al periodo di fine 2014, mostrano un fatturato in crescita e un'azienda in costante trasformazione. Buoni...

27.01.2015

IBM, taglio di 111 mila dipendenti? Non proprio

Alcune indiscrezioni parlano di un'operazione che porterà al taglio del 26% della forza lavoro dell'azienda. Ma Big Blue smentisce le dimensioni dell'operazione,...

27.01.2015

Un chip tridimensionale con transistor a nanotubi di carbonio

Un gruppo di ricercatori della Stanford University è riuscito ad impiegare i nanotubi di carbonio per creare un circuito integrato monolitico con memoria...

26.01.2015

Chip mobile di Intel: vendono tanto, ma costano all'azienda anche di più

Intel ha perseguito nel corso del 2014 una strategia commerciale mirante alla crescita della quota di mercato nei dispositivi mobile, tablet e smartphone....

26.01.2015

Un laser di germanio-stagno per i collegamenti ottici on-chip

Un gruppo di ricercatori studia un modo per realizzare laser a base di semiconduttori direttamente sul silicio, per costruire un sistema di comunicazioni...

26.01.2015

Samsung e Apple i principali acquirenti di semiconduttori nel 2014

Le due aziende insieme acquistano semiconduttori per un valore combinato di 57 miliardi di dollari. Ma i colossi cinesi iniziano a crescere e i prossimi...