Vendite PC portatili, primo trimestre positivo solo per Samsung

Vendite PC portatili, primo trimestre positivo solo per Samsung

Autore: Alessandro Bordin Categoria: Mercato
In base ai risultati finanziari relativi alle vendite dei PC portatili del primo trimestre 2011, viene confermata una contrazione per le prime 10 aziende, con l'eccezione di Samsung

Interessanti dati quelli pubblicati da Digitimes, in riferimento alle vendite di PC portatili relative al primo trimestre del 2011, messe a confronto con quelle del trimestre precedente. L'annunciata contrazione delle vendite per le prime 10 aziende del mercato, a livello globale, trova una generalizzata conferma, sebbene in misura differente in base al brand.

Brand milioni di pezzi venuti 1Q11 variaz. % rispetto a 4Q10
1. Hewlett-Packard 8,8 -20%
2. Acer 7,09 -13%
3. Dell 5,82 -6%
4. Toshiba 4,76 -10%
5. Lenovo 4,74 -10%
6. Asustek 4,16 -10%
7. Samsung 3,11 +1%
8. Apple 2,74 -6%
9. Sony 1,83 -29%
10. Fujitsu 0,71 -14%

HP, pur rimanendo salda nella posizione di top vendor in fatto di PC portatili, fa segnare un -20%, in ogni caso previsto dalla stessa azienda. Il calo è dovuto principalmente alle ridotte vendite di apparecchi consumer. In pratica, la generale condizione economica ha spinto molti utenti a rimandare l'acquisto di un nuovo notebook, facendosi andare più che bene quello attuale.

Discorso simile per Acer, sebbene il calo percentuale sia inferiore, -13%. Dell invece, forte di una clientela più distribuita nel settore business, argina il calo a un -6%. Toshiba, Lenovo e Asustek sono invece accomunate da un calo del 10%, pur mantenendosi tutte sopra quota 4 milioni di notebook venduti nel primo trimestre del 2011.

La sorpresa arriva da Samsung, unica azienda delle top 10 con un trend di crescita, sebbene limitato all1%. Inizialmente le stime degli analisti davano come possibile un segno più solo per Samsung e Apple, ma quest'ultima ha visto calare le vendite proprio verso la fine del trimestre, assestandosi su un -6% per il periodo che è comunque un risultato migliore di altri.

Per quanto riguarda il secondo trimestre gli analisti prevedono un aumento di vendite stimato in un +5-10% per tutti i brand tranne Acer, alle prese con alcuni problemi ancora irrisolti di forniture e magazzino.
 

Commenti (5) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Brunoliegibastogneliegi pubblicato il 26 Aprile 2011, 11:24
Scusate ma che articolo è?????? Si parla di condizione economica (crisi), non si fa il minimo cenno al fatto che il primo trimestre è quasi sempre peggiore del precedente (quello con le festività natalizie, mica niente) e non c'è uno straccio di raffronto con lo stesso trimestre dell'anno precedente! Bah
Commento # 2 di: iaio pubblicato il 26 Aprile 2011, 11:37
Originariamente inviato da: Brunoliegibastogneliegi
Scusate ma che articolo è?????? Si parla di condizione economica (crisi), non si fa il minimo cenno al fatto che il primo trimestre è quasi sempre peggiore del precedente (quello con le festività natalizie, mica niente) e non c'è uno straccio di raffronto con lo stesso trimestre dell'anno precedente! Bah


quoto...l'articolo non ha il minimo senso di esistere...è come dire che a gennaio le vendite sono calate rispetto a dicembre...grazie ar ca!
Commento # 3 di: misocurdo pubblicato il 26 Aprile 2011, 12:00
Concordo con i commenti precedenti, anche se c'è da dire che forse le minori vendite di ottobre e novembre compensano quelle di dicembre..
Commento # 4 di: DevilsAdvocate pubblicato il 26 Aprile 2011, 12:25
Sara' perche' i laptop con sandy bridge stanno arrivando ora e per adesso manco in americasi trovano quelli con 2720QM o superiori a 2520 i dual e 2630 i quad core?
Commento # 5 di: Relok pubblicato il 27 Aprile 2011, 14:11
Originariamente inviato da: iaio
quoto...l'articolo non ha il minimo senso di esistere...è come dire che a gennaio le vendite sono calate rispetto a dicembre...grazie ar ca!


Esatto, non fate come i politici o chi arranca i fondi. L'unico dato interessante è capire perchè Samsung non ne ha assolutamente risentito.

P.S: Ma il vistoso calo di Sony non sarà anche dovuto alla politica anti Geohot ?
Totale commenti: 5 « Pagina Precedente | Pag 1 di 1 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

03.08.2015

Ufficiale: HERE passa in mano al consorzio Audi-BMW-Daimler

Nokia annuncia ufficialmente la cessione di HERE ad un consorzio di società di rilievo nel panorama automotive. L'operazione avrà un valore di 2,8 miliardi...

30.07.2015

Un trimestre difficile per Samsung: bene i semiconduttori ma non gli smartphone

Per l'azienda coreana un secondo trimestre 2015 che si chiude con un utile operativo importante ma ancora in calo rispetto ai dati del passato. Molto buono...

30.07.2015

Lo Sri Lanka sarà il primo Paese a sfruttare Project Loon

L'isola dell'Oceano Indiano sarà il primo Paese ad avere copertura universale alla rete grazie all'impiego dei palloni ad alta quota di Google

30.07.2015

Gli USA si impegnano ad infrangere la barriera dell'exaflop in 10 anni

L'amministrazione Obama vara un'iniziativa volta a realizzare un nuovo supercomputer di classe exascale nei prossimi dieci anni, per stabilire un nuovo...

30.07.2015

Celle solari di maggior efficienza raccogliendo anche i raggi infrarossi

Impiegando particolari materiali ibridi è possibile combinare due fotoni infrarossi per ottenere un fotone a più alta energia che può essere assorbito...

30.07.2015

Internet of Things trasforma le aziende in software vendor

Tutte le realtà che in un modo o nell'altro avranno a che fare con IoT si scopriranno essere produttori di software con una nuova proprietà intellettuale...

30.07.2015

Mercato tablet nuovamente in calo, pesa la mancanza di innovazione

Nel secondo trimestre il mercato dei tablet vede un calo delle consegne del 7%. Apple e Samsung continuano a guidare il mercato, seppur con un minor market...

29.07.2015

Workstation vendute in EMEA: in calo nel 2015 ma in crescita l'anno prossimo

IDC evidenzia un calo nelle vendite di workstation grafiche per l'anno in corso nelle regioni EMEA, ma fa ben pensare per il 2016 con un rimbalzo nelle...

29.07.2015

LG, profitti in calo del 60%: la colpa è di smartphone e televisori

LG ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre del 2015, e non sembrano positivi. Il declino arriva da due delle divisioni più importanti...

29.07.2015

Trimestre positivo per Twitter ma rallenta la crescita degli utenti

Buona crescita di fatturato e utili, ma la base utenti langue. La società riconosce la difficoltà di rendere il servizio accattivante tra il pubblico di...

29.07.2015

3D XPoint: da Intel e MIcron la memoria che soppianterà la tecnologia NAND

Le due aziende annunciano lo sviluppo di una nuova tecnologia di memoria di tipo non volatile, che abbraccia i vantaggi di NAND e DRAM mirando a diventare...

29.07.2015

Su Amazon.it arrivano anche i generi alimentari a lunga conservazione

Il colosso dell'e-commerce porta anche sul mercato italiano i prodotti alimentari a lunga conservazione: una nuova offerta per i consumatori ma anche nuove...

28.07.2015

Dall'Arizona State University un laser a luce bianca

Un foglio composto da selenio, zolfo, cadmio e zinco permette di ottenere un'emissione coerente di luce bianca, grazie alla composizione dei tre colori...

27.07.2015

Traffico dati mobile: nel 2015 si consumeranno 52 milioni di terabyte

Cresce sempre di più l'uso della connettività mobile, ma gli operatori dovrebbero adottare strategie meno restrittive per quanto riguarda i limiti dei...