Windows 8 a 3,84% cresce meno del previsto, colpa anche della situazione di mercato?

Windows 8 a 3,84% cresce meno del previsto, colpa anche della situazione di mercato?

Autore: Fabio Boneschi Categoria: Mercato
I dati di NetApplication confermano una crescita inferore alle attese per Windows 8 la cui percentuale è pari a 3,84%. Questo rallentamento è dovuto a parecchi fattori, tra i quali il generale calo del settore PC stimato intorno al 10% nei primi mesi dell'anno

Commenti (1330) 

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 191 di: threnino pubblicato il 09 Maggio 2013, 14:50
Originariamente inviato da: emiliano84
http://finance.yahoo.com/echarts?s=...urce=undefined;


eh ma adesso ti diranno che yahoo è di microsoft
Commento # 192 di: Eress pubblicato il 09 Maggio 2013, 14:52
Commento # 193 di: emiliano84 pubblicato il 09 Maggio 2013, 14:52
Originariamente inviato da: threnino
eh ma adesso ti diranno che yahoo è di microsoft


ti svelo un segreto, l'accordo e' ben diverso... e il nuovo CEO sta' cercando di liberarsi da questa dittatura
Commento # 194 di: threnino pubblicato il 09 Maggio 2013, 15:16


Commento del secolo:

Why are many here being so silly?

[I]We want the start menu, but we want Windows to be easy like Apple, which has no start menu. We don't want to use the Windows (Metro) Store, but OS X has lots of App Store integration. App store and other programs end up on the Launchpad, a big screen with tiled apps like the Windows Start Screen.[/I]

"Objectivity Please" said it best in his comment about the clear financial benefits for MS to be in the app market. You may not like it, but they have a huge interest in steering us there. I use Microsoft tech all the time, so I want them to keep competing and succeed.

Was the transition from Windows 7 to 8 abrupt and overly geared toward tablets? Of course. I for one never agreed with blending the tablet and PC into a single OS. They are different devices and should be treated as such. I think MS is getting that and hope it's where they do the most work in coming updates.

But, do I mind that they dragged me kicking and screaming into the Metro world? Not really. PC users need to see the benefit of apps on their machines. Most probably need to be forcefully prodded to get there. The Metro UI isn't perfect for the PC, but the app store model is essential for the future.

Microsoft has never been one to release controversial tech and risk upsetting its base. Read: Internet Explorer. When Apple shoves something down our throat, we beg for more. I am pleased that Windows 8 has been driven by their vision for the company rather than their fear so far.


edit: visto che tu continui a postare articoli a caso spesso di persone senza la minima autorità, io considero il post di questo famoso intellettuale dell'informatica come il verbo!
Commento # 195 di: emiliano84 pubblicato il 09 Maggio 2013, 15:17
Originariamente inviato da: threnino
Commento del secolo:

Why are many here being so silly?

[I]We want the start menu, but we want Windows to be easy like Apple, which has no start menu. We don't want to use the Windows (Metro) Store, but OS X has lots of App Store integration. App store and other programs end up on the Launchpad, a big screen with tiled apps like the Windows Start Screen.[/I]

"Objectivity Please" said it best in his comment about the clear financial benefits for MS to be in the app market. You may not like it, but they have a huge interest in steering us there. I use Microsoft tech all the time, so I want them to keep competing and succeed.

Was the transition from Windows 7 to 8 abrupt and overly geared toward tablets? Of course. I for one never agreed with blending the tablet and PC into a single OS. They are different devices and should be treated as such. I think MS is getting that and hope it's where they do the most work in coming updates.

But, do I mind that they dragged me kicking and screaming into the Metro world? Not really. PC users need to see the benefit of apps on their machines. Most probably need to be forcefully prodded to get there. The Metro UI isn't perfect for the PC, but the app store model is essential for the future.

Microsoft has never been one to release controversial tech and risk upsetting its base. Read: Internet Explorer. When Apple shoves something down our throat, we beg for more. I am pleased that Windows 8 has been driven by their vision for the company rather than their fear so far.


d'altronde si sa' la frutta fa' bene
Commento # 196 di: pabloski pubblicato il 09 Maggio 2013, 16:09
Originariamente inviato da: emiliano84
http://finance.yahoo.com/echarts?s=...urce=undefined;


c'è pure questo http://finance.yahoo.com/echarts?s=...urce=undefined;

e poi vuoi mettere che le azioni apple valgono 20 volte quelle ms? è evidente che apple è sopravvalutata, il punto è che ms non è proprio più considerata
Commento # 197 di: Eress pubblicato il 09 Maggio 2013, 16:50
Originariamente inviato da: emiliano84
d'altronde si sa' la frutta fa' bene

Su questo siamo d'accordo, specialmente le mele!
Commento # 198 di: pabloski pubblicato il 09 Maggio 2013, 18:15
Originariamente inviato da: Eress
Su questo siamo d'accordo, specialmente le mele!


ma anche i robottini http://www.zdnet.com/microsofts-mos...oid-7000015094/

un pò avvilente essere costretti a notare che l'autore descrive la pura e semplice realtà attuale
Commento # 199 di: emiliano84 pubblicato il 09 Maggio 2013, 18:18
Originariamente inviato da: pabloski
ma anche i robottini http://www.zdnet.com/microsofts-mos...oid-7000015094/

un pò avvilente essere costretti a notare che l'autore descrive la pura e semplice realtà attuale


mobile (e windows 8 non e' mobile)

per il resto si chiamano brevetti, e una volta che li hai inventati, se qualcuno li usa guadagno a costo ZERO
Commento # 200 di: adapting pubblicato il 09 Maggio 2013, 21:19
Se dobbiamo fare i confronti tra Apple e Microsoft in borsa, facciamoli bene.
Microsoft/Apple: grafico dell'ultimo decennio (più o meno quando Ballmer prese le redini).

Come si può notare, un grafico vale più di mille parole (Microsoft è quella che non si scosta mai molto dallo 0%).

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Totale commenti: 1330 « Pagina Precedente | Pag 20 di 133 | Pagina Successiva »

Lascia il tuo commento

Notizie

30.03.2015

Ancora utile trimestrale per Blackberry: la ristrutturazione porta frutti

L'azienda canadese è nuovamente riuscita a registrare un dato di utile trimestrale, pur a fronte di un fatturato che è in costante calo. Prosegue l'operazione...

27.03.2015

Saranno 3 le versioni di Xeon Phi di nuova generazione, Knights Landing

Al debutto nel corso della seconda metà del 2015 le nuove generazioni di soluzioni Intel Xeon Phi, per la prima volta anche in versioni dedicate all'installazione...

27.03.2015

Da HP nuovi servizi per la migrazione nel cloud di flussi di lavoro Oracle

Proteggere gli investimenti senza privarsi della possibilità di migrare verso il cloud: è quanto permesso dai servizi HP Elion Business Applications for...

26.03.2015

Samsung interessata ad AMD? Uno scenario teorico molto interessante

Dalla corea giungono indiscrezioni di un possibile interessamento, da parte di Samsung, verso AMD: alla base le numerose proprietà intellettuali della...

26.03.2015

Dalla Purdue University anodi per batterie dai materiali di imballaggio

I trucioli di polistirene o amido possono formare nanostrutture di carbonio che si rivelano molto più efficienti della grafite attualmente utilizzata per...

24.03.2015

Dispositivi connessi, previsioni di crescita per il 2015

Nel 2015 cresceranno del 2,8% le consegne di dispositivi connessi, ma in maniera eterogenea: in calo i PC, stabili i tablet, in crescita i telefoni mobile....

23.03.2015

Bell Labs Prize alla seconda edizione: ricercatori, fatevi avanti

L’organizzazione di ricerca e sviluppo di Alcatel-Lucent, Bell Labs, annuncia la 2' edizione del concorso internazionale che premia le idee e innovazioni...

23.03.2015

Lenovo: Gianfranco Lanci nominato Corporate President in aggiunta al ruolo di COO

A seguito della riuscita integrazione delle ultime acquisizioni Lenovo riorganizza il proprio business, nominando Gianfranco Lanci Corporate President,...

23.03.2015

Rory Read, l'ex-CEO di AMD pronto ad entrare in Dell

Già executive in IBM e Lenovo, l'ex-CEO di AMD entrerà la prossima settimana nella schiera di dirigenti Dell. Per lui una posizione di rilievo nell'ambito...

20.03.2015

Lo storage Flash ibrido è anche per le aziende di medie dimensioni

HP pensa alle esigenze di storage delle aziende di piccola e media dimensione annunciando nuove soluzioni, capaci di ottenenere tangili incrementi prestazionali...

20.03.2015

Cambio ai vertici in HTC: Cher Wang è il nuovo CEO

L'azienda taiwanese comunica un cambio strategico: il CEO passa a dirigere l'HTC Future Development Lab, mentre il presidente dell'azienda assume anche...

19.03.2015

Da Carbon3D una stampante 3D DLP a flusso continuo

Una stampante a polimerizzazione di resina che mediante opportuni accorgimenti può stampare non per stratificazioni successive ma con un processo continuo:...

19.03.2015

Dyson investe in una startup per batterie Li-Ion ad elevata autonomia

Il produttore di aspirapolveri investe 15 milioni di dollari per aiutare una startup a produrre commercialmente nuove batterie di litio a stato solido...

17.03.2015

Dalla Berkeley University un materiale artificiale come la pelle del camaleonte

I ricercatori della University of California Berkeley hanno realizzato una pellicola molto sottile che grazie a particolari elementi di silicio è in grado...