Oracle, le novità di OpenWorld 2011

Oracle, le novità di OpenWorld 2011

Autore: Andrea Bai   Categoria: Server e Workstation

“Una carrellata delle principali novità della recente edizione 2011 di OpenWorld, dove Oracle ha potuto presentare i nuovi progetti di Public Cloud e Social Network, nonché alcune importanti soluzioni di business intelligence e analytics”

Introduzione

Sono stati oltre 45 mila i partecipanti, provenienti da oltre 117 Paesi, all'edizione 2011 di Oracle OpenWorld a San Francisco: è il più importante appuntamento annuale per gli sviluppatori e per la community che ruota attorno ad Oracle, con cinque giorni di 2000 sessioni tecniche, roadmap software e hardware e seminari di formazione per coloro i quali hanno la necessità professionale di tenersi al passo con le novità dell'azienda di Redwood Shores.

L'edizione 2011 di OpenWorld avviene a pochi giorni dalla prima dimostrazione pubblica delle nuove architetture CPU SPARC T4, delle quali abbiamo già parlato in questa notizia. Riassumendo brevemente, si tratta di soluzioni che integrano fino a 8 core di elaborazione, ciascuno in grado di gestire fino a 8 thread in parallelo. L'architettura è, per la prima volta in Oracle, di tipo out of order ed in grado di operare ad una frequenza fino a 3GHz.

Oracle è inoltre reduce dalla presentazione dei buoni risultati del primo trimestre fiscale 2012 che segnano una crescita del 12% nel fatturato anno su anno, evidenziando tuttavia come l'azienda stia concentrandosi maggiormente sul business legato alle soluzioni hardware di fascia alta a fronte di non soddisfacenti prestazioni derivate dalla vendita di soluzioni servr x86 di fascia mainstream, che hanno contribuito ad indebolire il fatturato proveniente dalla divisione hardware.

Tra i molti annunci di OpenWorld 2011, alcuni dei quali li vedremo nel corso dell'articolo, ve ne sono due in particolare che sottolineano l'attenzione di Oracle ai trend tecnologici che stanno definendo il panorama IT enterprise nel corso dell'ultimo periodo, esattamente come evidenziato da una recente ricerca Gartner, e in particolare agli aspetti relativi alla gestione delle informazioni (Big Data) e all'introduzione di soluzioni social e di collaborazione in azienda: in queste direzioni vanno le presentazioni della nuova linea Exalytics Business Intelligence Machine e della soluzione Big Data Appliance nonché dei nuovi servizi Oracle Public Cloud e Social Network.

Maggiori informazioni sull'ultima edizione di Oracle OpenWorld sono disponibili a partire da questo indirizzo, mentre a questa pagina è possibile trovare le registrazioni dei keynote tenuti durante l'evento. Segnaliamo inoltre che l'edizione 2012 di Oracle OpenWorld avrà luogo sempre presso il Moscone Center di San Francisco dal 30 settembre al 4 ottobre 2012.

Notizie

29.04.2016

Calano del 50% le vendite degli smartwatch nei primi 3 mesi del 2016

Il confronto è con la stagione di vendite natalizie, nella quale gli smartwatch avevano raccolto dati entusiasmanti. Se andiamo a 12 mesi fa tuttavia il...

28.04.2016

Sony Q1 2016: mobile in perdita, ma rimedia con PlayStation

Sony comunica i risultati finanziari del primo trimestre 2016: lieve contrazione del fatturato su base annua, ma profitti in crescita. Il business Playstation...

28.04.2016

Samsung Q1 2016: trimestre in crescita grazie a Galaxy S7 ed S7 Edge

Samsung comunica i risultati finanziari del primo trimestre fiscale 2016, caratterizzati dall'aumento del profitto operativo su base annua pari al 12%....

27.04.2016

I 5 pilastri della trasformazione di Intel, secondo il CEO Krzanich

L'azienda americana è chiamata ad un processo di importante trasformazione interna, che la porterà sempre più dall'essere una PC company ad una impegnata...

26.04.2016

Nanocavi d'oro per una batteria da 200 mila cicli

Un gruppo di ricercatori realizza un materiale per batteria capace di sopportare un elevatissimo numero di cicli di carica/scarica e preparando il terreno...

26.04.2016

Cresce la spesa per la sicurezza dedicata a Internet of Things

Nel 2016 crescerà del 23,7% rispetto all'anno precedente, ma dopo il 2020 la spesa globale per la sicurezza IoT incrementerà ad un passo più spedito

26.04.2016

Tecnologie quantistiche, la Commissione Europea pensa ad un finanziamento di 1 miliardo di Euro

La Commissione Europea annuncia un programma di finanziamento per stimolare lo sviluppo, la progettazione e la produzione di tecnologie a base quantistica...

26.04.2016

Nokia annuncia l'acquisizione di Withings e punta al Digital Health

Nokia annuncia l'acquisizione di Withings, azienda francese specializzata nel settore del Digital Health. Withings produce activity e sleep tracker, bilance...

22.04.2016

Trimestre ancora in rosso per AMD, ma una joint venture si affaccia all'orizzonte

AMD chiude i primi 3 mesi del 2016 con fatturato in contrazione, e una perdita inferiore a 1 anno fa. Per il futuro siglato un accordo di joint venture...

22.04.2016

Microsoft Q3 2016: bene Surface e cloud, vendite Lumia in picchiata

Microsoft comunica i risultati finanziari del terzo trimestre fiscale 2016. Fatturato e profitti in calo su base annua, riconfermato il trend positivo...

21.04.2016

Jonney Shih prossimo al ritiro? Finisce un'era per il volto pubblico di Asus

Mancano indicazioni ufficiali da parte dell'azienda, ma emergono indiscrezioni sulla posibile prossima uscita di scena del chairman storico dell'azienda,...

20.04.2016

Calano del 10% le vendite di PC nelle regioni EMEA

Calo generalizzato per tutti i produttori, con la sola Asus a raccogliere un dato in crescita nei primi 3 mesi del 2016. Si distinguono notebook gaming...

20.04.2016

Trimestre in crescita per Intel, pur con il mercato dei PC in crisi

Intel chiude i primi 3 mesi del 2016 con un lieve incremento del fatturato e un utile stabile rispetto al 2015, nonostante la difficile fase che sta attraversando...

20.04.2016

Intel si ristruttura partendo dai dipendenti: -11% entro metà 2017

L'azienda americana comunica un nuovo piano di riorganizzazione per andare oltre il tradizionale business legato al mondo dei PC: la prima azione concreta...